.
Annunci online

tool
Eugenio Scalfari negli studi di RED
Come molti di voi avranno letto su questo blog, Eugenio Scalfari ieri è stato ospite di RED, regalando a Mario Adinolfi una lunga intervista che molto raramente il Direttore concede.
Scalfari rappresenta un (gran) pezzo di storia del giornalismo italiano e averlo avuto in studio con noi non può che essere motivo d'orgoglio e di un po' di emozione.
Per raccontarvi l'arrivo del fondatore di Repubblica in redazione e le reazioni di quanti si trovavano lì in quel momento, ecco un piccolo estratto dal blog di Marco De Amicis:
Il Direttore è parecchio anziano e si vede, nell'accompagnarlo su agli studi per la diretta l'ho introdotto alla nostra rampa infame che collega la redazione agli studi televisivi. C'era pure Super Giàmpa, davanti, poi lui e poi io. "Direttore vuole una mano?" gli ha chiesto Super Giàmpa molto educatamente, "No grazie, finché ce la faccio..." ha risposto lui. Qualche scalino e poi la perla che custodiremo per quando sarà: "Del resto l'anagrafe ti fotte la testa o le gambe. Meglio le gambe".
IMMENSO!!!

Il Meglio di RED del 23 giugno
Nella clip de Il Meglio di RED del 23 giugno Piero Sansonetti a REDazione parla con Domenico Nania del Pdl di democrazia, scandalismo, scandali e teoria del complotto nel “Bari-gate”.
A Finimondo è invece ospite di Mario Adinolfi il fondatore de La Repubblica Eugenio Scalfari. Con lui parliamo dell’attacco del ministro Bondi al giornale, fede e ateismo, moralità e ultime notizie dal “caso Palazzo Grazioli”.

 

Potete iscrivervi al podcast de Il Meglio di RED su iTunes oppure sottoscrivere il feed. Tutte le altre puntate le trovate qui.
Scalfari a Finimondo: Bondi è come la grandine, un castigo di Dio. Repubblica a volte più di un partito
Nello spazio di Finimondo, Eugenio Scalfari, ospite di Mario Adinolfi a RED, risponde ironicamente all'attacco che il ministro Sandro Bondi ha riservato a Repubblica: "Bondi - afferma Scalfari - è come la grandine, come quando uno si trova sotto la grandine e dice "è un castigo di Dio, non posso farci nulla". “Siamo davanti a gente – ha continuato l'editorialista – che se non fosse stata miracolata, insieme al miracolatore, farebbe oggi modesti mestieri”.
E, alla domanda di Adinolfi se La Repubblica sia da considerarsi un partito, Scalfari risponde: "Ovviamente Repubblica non è un partito, ma per certi aspetti lo è anche di più perché si occupa di dare voce a quel tanto di opinione pubblica strutturata che ancora esiste in questo Paese. Strutturata vuol dire che ha memoria di valori e trasmette valori, un’opinione pubblica che appartiene a se stessa - continua Scalfari - e che il giornale interpreta, dandole voce con un’interazione continua con i propri lettori”.

Se vuoi vedere l'intervista, clicca qui.
Tra poco Eugenio Scalfari ospite di Finimondo

Alle 11.45 l'editorialista e fondatore del quotidiano La Repubblica Eugenio Scalfari sarà ospite di Mario Adinolfi a Finimondo.

21 giugno 2012
mxg in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
" Warcraft are now hitting the latest level cap Discount Coach Handbags . in variations for ..."
25 febbraio 2012
qwe in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"fffffffffffff"
21 ottobre 2011
batshoes in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"As same as the original designer shoes, Batshoes [url=http://www.batshoes.com]c... ..."
17 ottobre 2011
12312 in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
" Nick Collins Authentic Jersey Green , Philip Rivers authentic jersey white , Maurice ..."
15 settembre 2011
willdress in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"This quarter, the wedding dress with their own meaning, a-line wedding-dresses as synonymous with ..."