.
Annunci online

tool
La notte delle primarie su RED
L'Unità, Red Tv e Radio Città Futura seguiranno i risultati delle primarie del Partito democratico con una diretta no-stop a partire dalle 18.30 di domenica, in onda su Red (canale 890 di Sky e sul sito www.redtv.it) e in diretta streaming dal sito dell'Unità (www.unita.it).

Dalle ore 20, Lucia Annunziata, Claudio Caprara, Stefano Balassone e tanti altri si alterneranno alla conduzione della diretta dai locali del Caffè Letterario di Roma, in via Ostiense 95. Ospiti, protagonisti e commentatori, ma anche musica e spettacolo, in una maratona aperta al pubblico che proseguirà fino all'annuncio del nuovo segretario del Partito democratico.

Vi aspettiamo al Caffè Letterario (Via Ostiense, 95) dalle 20 in poi.

Qui trovate la pagina dell'evento su Facebook.

Bersani a Titoli: referendum, sì per abolire porcellum. Ho in mente un partito popolare contro il populismo e il Pd è forte
Non è facile comprendere per il nostro elettorato la nostra posizione sul referendum, la scelta infatti oscilla fra il brutto e il non bello, ma davanti ad una scelta del genere bisogna far funzionare la testa, se vince il 'si' potremmo avere un certo scossone, moltissimi sarebbero scontenti. Io preferisco privilegiare, anche se con qualche rischio, l'ipotesi di poter determinare un movimento che faccia in modo che nell'attuale maggiorana il giorno dopo non tiri un'aria buona come prima". Sul referendum elettorale è questa la posizione di Pier Luigi Bersani, ospite ieri sera di Lucia Annunziata, Ritanna Armeni e Claudio Caprara a Titoli. Noi dovremmo chiarire - continua Bersani -  che la nostra posizione deve andare in una direzione che possa incontrare anche le esigenze di forze come quelle di Di Pietro e Rifondazione. Io vado al referendum perché voglio abolire il porcellum e chiamo le altre forze il giorno dopo e dico 'ne facciamo un'altra'.
Per Bersani, non è detto che nelle difficoltà un governo debba perdere consenso, a volte ad un governo capita di perdere consenso quando c'è bel tempo. Ecco perché bisogna riconoscere al presidente del Consiglio che questa cosa l'ha capita e si è sempre fatto vedere in tuta, ma c'è una bella differenza fra il fare il meccanico e saper aggiustare la macchina e mettersi la tuta. Tremonti rappresenta uno che parla di cose concrete, di governo, mentre tutto il resto dello scenario, cominciando da Berlusconi, tende sempre alla trasformazione del tutto in una sorta di palcoscenico, come anche è avvenuto per il terremoto.
Quando si arriva al dunque - spiega Bersani in merito alle prossime elezioni europee -  e il dunque sono le elezioni, le cose cambiano. Io sto girando e credo che noi siamo sottostimati, perché quando arriva il confronto elettorale dai del tuo meglio e la forza c'è, noi abbiamo forza in giro e qualcosa possiamo rimontare.
Ho in testa, conclude Bersani, un partito popolare e non classista, molto radicato nei territori con un linguaggio popolare che possa distruggere il populismo, un partito che esprime un certo modello sociale e che comprenda modifiche nella struttura attuale che permettano al territorio di basare il partito sui capi e le cape locali, pronti a misurarsi per prima cosa a casa propria. Allora si che poi ci potrebbe essere un capo dei capi.

Per vedere la puntata, clicca qui.
D’ALEMA: IL VOTO DI OGGI E’ UN GRANDE EVENTO DEMOCRATICO
Dichiarazione di Massimo D’Alema raccolta dai giornalisti di nessuno.tv nella sala stampa di piazza SS. Apostoli: “Il voto di oggi è un grande evento democratico. Gli Italiani hanno capito che le primarie costituivano un’occasione e una novità straordinarie e hanno voluto prendere parte alla nascita di una forza politica fondamentale per il futuro del nostro paese. Per quanto riguarda la leadership del PD, mi sembra che questo andamento rappresenti per Walter Veltroni un’importante investitura che rafforzerà il nuovo partito e il governo”.



foto Ansa (www.corriere.it)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico veltroni risultati

permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 23:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
PD: PROIEZIONI, VELTRONI AL 74,6% BINDI 14,1%, LETTA 11,2%
Veltroni al 74,6%, Bindi al 14,1%, Letta all'11,2%.

Queste le prime proiezioni rese note dal comitato del Pd.

Essendo il margine di errore del 3% la percentuale di Veltroni oscilla tra il 72% e il 78%, quella di Bindi tra l'11% e il 17% e Letta tra l'8% e il 14%.

Mario Adinolfi ha raccolto lo 0,1% di consensi, cosi' come Piergiorgio Gawronski.
Seggio elettorale Nessuno Tv: Veltroni all'80.8%
Si è concluso lo spoglio nel seggio allestito al Caffè letterario.

Questi i risultati:

Veltroni  468 -  80.8%

Bindi 53 - 9.15%

Letta 22 - 3,79%

Adinolfi 17 - 2,93%

Gawronski 5 - 0.86%

Le tre liste collegate a Veltroni hanno ottenuto:

DEMOCRATICI CON VELTRONI 193 - 33.3%
CON VELTRONI 118 - 20.4%
A SINISTRA PER VELTRONI 157 - 27.1%

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico veltroni risultati

permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 21:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
FAZIO, CHE SCEMI QUELLI CHE SI SONO SCHIERATI CONTRO...
"Pensa che scemi quelli che si sono schierati contro questa cosa..."

Fabio Fazio fa autocritica con ironia, e con un minimo di imbarazzo, commentando con Eugenio Scalfari l'alta affluenza alle primarie del Partito democratico.

Il conduttore di "Che tempo che fa" (che ieri in prima pagina della "Stampa" aveva annunciato che non sarebbe andato a votare) chiede al fondatore di Repubblica se lui sia andato a votare.

"Non ci sono andato per ragioni deontologiche", spiega il giornalista. "Anche io! Uguale!", ribatte Fazio. "Allora quel Fazio che scrive sulla Stampa? E' un'omonimia?", scherza Scalfari. "Ma nel dibattito democratico anche il dubbio aiuta...", ribatte Fazio.

(AGI)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico fazio scalfari

permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 21:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
VELTRONI ARRIVERA' A PIAZZA DI PIETRA ALLE 21.30
Walter Veltroni, arrivera' attorno alle 21.30 nella sede del comitato a sostegno della sua candidatura, allestito oggi nel Tempio di Adriano a piazza di Pietra.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico veltroni televisione

permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 20:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Primarie Pd - 14 ottobre: Michele Placido

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico placido

permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 20:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La famiglia Morandi
Gianni Morandi:" Il mio candidato e' Veltroni, mia moglie invece vuole votare Rosy Bindi. Spero che vada a votare molta gente - sarebbe un segnale importante per il Paese.




permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 20:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Gentiloni: "3 milioni di elettori, un risultato molto esigente per noi"
"Le nostre previsioni erano al di sotto di quello che si va delineando, dai 2,5 ai 3 milioni di persone."

Il Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, in collegamento con Nessuno.tv da Piazza Ss. Apostoli a Roma, ha commentato con enorme soddisfazione i dati delle primarie: “Neanche nelle versioni più ottimistiche ci saremmo aspettati questi straordinari risultati. La grande risposta dei cittadini – ha continuato – è anche molto esigente nei nostri confronti. Richiama alla responsabilità tutta la leadership del PD. Nei prossimi giorni l’informazione parlerà di schiaffo all’antipolitica, ma questo sarà vero solo se il PD sarà in grado di dimostrare quello che davvero vale, nella raccolta del consenso, nella chiarezza delle scelte, nella capacità di dare un senso di politica rinnovata. Questa sarà la sfida più difficile”.

Riguardo al futuro del governo ha poi dichiarato: “Il governo esce stabilizzato dai risultati del PD, non terremotato. Certo bisognerà trovare il giusto equilibrio tra il lavoro di Veltroni e l’autonomia del Presidente del Consiglio”.



permalink | inviato da nessunotv il 14/10/2007 alle 20:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
21 giugno 2012
mxg in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
" Warcraft are now hitting the latest level cap Discount Coach Handbags . in variations for ..."
25 febbraio 2012
qwe in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"fffffffffffff"
21 ottobre 2011
batshoes in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"As same as the original designer shoes, Batshoes [url=http://www.batshoes.com]c... ..."
17 ottobre 2011
12312 in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
" Nick Collins Authentic Jersey Green , Philip Rivers authentic jersey white , Maurice ..."
15 settembre 2011
willdress in Laura Boldrini commenta la candidatura di Liberi Nantes al David di Donatello ha scritto:
"This quarter, the wedding dress with their own meaning, a-line wedding-dresses as synonymous with ..."